Skip to content

superman rosso, ovvero, aaaaaaaa ma dai

bisognoso si nuovi stimoli,
l’altro giorno mi sono recato nel negozio di fumetti,
essendo la pizzeria “da felice” chiusa.

sotto consiglio del fumettista, che vive e regna all’interno,
ho comprato
Superman Red Son

dopo aver letto Watchman ho sempre concluso
i fumetti dicendo
“si però watchman…”

ma devo dire che la DC  mi ha stupito,
invece della solita storia piena di ricchioni in calzamaglia,
questa volta ha tirato fuori la cazzutaggine nei suoi personaggi.

la storia parla di superman che invece di atterrare in america
atterra in russia, diventa amico con stalin e aiuta i compagni.
lex luthor diventa presidente degli stati uniti e si fanno alla guerra.
batman è un anarco-insurrezionalista che spacca la faccia a superman
perchè ha cacato il cazzo.

c’è anche wonder woman, lanterna verde e  altri.

la storia è ben raccontata e disegni cazzuti
e il finale è uno di quelli “aaaaaaa ma dai”

potevo spendere i 15€ dell’album per comprarmi la droga?
no, perchè preferisco starmene in casa a leggere i fumetti.

ragazzi non usate la droga,
state chiusi in casa, è uguale!

{ 7 } Comments

  1. mp | April 29, 2010 at 5:42 pm | Permalink

    grazie, compro al volo

  2. Zberno | April 30, 2010 at 6:07 pm | Permalink

    io ti voglio bene

  3. admin | May 1, 2010 at 6:55 pm | Permalink

    il tuo amore è il mio amore

  4. esilio | May 2, 2010 at 4:18 pm | Permalink

    La parte finale è spettacolare. Applause

  5. simo | May 5, 2010 at 3:11 pm | Permalink

    tel’ho scroccato

  6. francesca | July 20, 2010 at 11:05 am | Permalink

    questa cosa della casa e della droga è verissima.

  7. admin | July 20, 2010 at 11:29 am | Permalink

    dovremmo trovare il modo di sintetizzarla e venderla. casa in bustine o pillole

{ 1 } Trackback

  1. Superman Red Son – Video Recensione | August 21, 2011 at 5:48 pm | Permalink

    [...] di nerdgranny e che embeddo qui sotto per comodità. la recensione completa di Alle invece è qui. Categoria: Uncategorized. URL [...]

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *